Vajont, lasciamo in pace i morti.

Letta oggi è stato a Longarone, per il triste anniversario della tragedia del Vajont. L’Ansa riporta che nel suo discorso Letta avrebbe detto:
« Oggi una nuova attenzione rispetto al territorio e alla sicurezza dei cittadini ». Non è vero niente, soliti discorsi retorici e fasulli: in Val di Susa non vogliono la Tav, in Sicilia non vogliono il Muos, a Torino e a Parma non volevano gli inceneritori… devo continuare? Quale rispetto? Quale attenzione? Quella per i soldi?
Magari le menzogne diciamole in altre occasioni, oggi per piacere stiamo in silenzioso rispetto per una comunità di 1900 persone sterminata da interessi economici, compiacenze, egoismi e malaffare, grazie! 😦

Annunci

Una Risposta

  1. E sterminata da una incompetenza stellare, aggiungerei. Perché oltre che fare cose inutili o poco efficaci, le facciamo anche male.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: