Addio Arnold, e grazie.

Che cavolo stai dicendo, Willis ?” diceva con voce bassa e seria Arnold al fratello Willis nei momenti topici del telefilm “Il mio amico Arnold“. Oggi Willis direbbe quello che è accaduto nella realtà: l’attore Gary Coleman, che interpretava Arnold, è morto per un incidente all’età di 42 anni. Non ho molto da dire, se non che le puntate di Arnold mi hanno accompagnato nella mia crescita di ragazzino, come momento di svago leggero e con qualche punta di riflessione sulla dicotomia povertà – ricchezza e sul tema del razzismo che affioravano, sfumati, dalla storia dei due ragazzi di colore di Harlem adottati dal bianco, ricco e soprattutto buono Sig. Drummond. Si trattava di un telefilm edulcorato e soft, ma si rideva senza situazioni sguaiate  e senza parolacce. Riposa in pace, Gary e grazie per la tua interpretazione di Arnold.

Malinconici saluti dal Vs. BigFab.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: