Conviene restaurare?

incendio

    foto tratta da www.repubblica.it

Un po’ provocatoriamente mi chiedo se ha senso continuare a restaurare edifici più o meno antichi: periodicamente, con lavori di restauro in corso, scoppiano incendi “misteriosi”, ad esempio il teatro La Fenice di Venezia, la cappella del Guarini del Duomo di Torino (contenente la Sindone) e, ultimo in ordine di tempo, il castello di Moncalieri, patrimonio dell’Unesco. La presenza dei cantieri può indubbiamente costituire un buon alibi per chi intende distruggere e questo è dovuto alle disattenzioni ed imperizie che risultano essere praticamente delle costanti nelle opere pubbliche: se non c’è dolo, c’è sicuramente colpa, alle casualità non credo. Che tristezza, però!

Saluti bruciati dal Vs. BigFab.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: