Energia eolica dal…nulla! (o quasi).

//williamkamkwamba.typepad.com

Ho appreso sul sito di Kataweb che un ragazzo africano ha realizzato in Malawi un generatore eolico di corrente. Perché se ne parla?

Se ne parla perché l’autore del generatore, William Kamkawamba, 19 anni, studente di una secondary school in Malawi, ha realizzato il sistema partendo dalla vecchia bicicletta del padre, montando dei pezzi di plastica come pale ed installando tutto sopra una torre costruita con delle assi di legno inchiodate fra loro! A seguito dei danni causati dal vento, William ha operato un miglioramento tecnologico, sostituendo le pale in plastica con delle altre ricavate dalla lamiera di un fusto metallico di olio usato; il suo desiderio è comunque quello di dotare la sua costruzione di pannelli fotovoltaici per incrementare la produzione di energia elettrica pulita.

Alcune considerazioni in merito:

  • chi lo desidera può contribuire all’istruzione ed alla realizzazione dei progetti di William provvedendo economicamente con una donazione
  • se mai ce ne fosse stato bisogno, questa è l’ennesima dimostrazione che l’istruzione, ovvero il sapere trasmesso e condiviso liberamente (anche tramite Internet), è fondamentale per la crescita personale e sociale di un popolo; quando la conoscenza si innesta in un giovane intelligente, curioso ed intraprendente, i risultati possono essere sbalorditivi (come in questo caso)
  • prendo atto che l’Italia, paese tra le nazioni più industrializzate della Terra, non deve essere più considerato, sotto molti aspetti, un paese del Terzo Mondo, bensì ancora più arretrato, visto che sull’energia eolica abbiamo sterili pareri contrari e favorevoli, senza che nulla (o quasi) si evolva
  • In data odierna il petrolio ha superato quota 73 dollari (i futures sono oltre i 76 dollari) ed i carburanti sono nuovamente rincarati.

Parafrasando quel vecchio e famoso spot pubblicitario: “meditiamo, gente, meditiamo”.

Saluti ventosi dal Vs. BigFab

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: